Come pulire la casa quando hai animali domestici

Ami i tuoi animali domestici ma devi assolutamente intervenire sotto il profilo pulizia della casa. E’ risaputo infatti che i loro peli si depositano ovunque e, se vuoi prevenire la formazione di allergie o comunque l’accumulo dello sporco, devi adottare una serie di strategie. Ti spiego quali sono nel corso di questo articolo.

Seguici su Telegram

Oggi infatti ti spiego come pulire la casa quando hai animali domestici. Oltre alle normali pulizie domestiche infatti devi adottare qualche trucchetto extra per non impazzire tra i peli e lo sporco degli animali. Ti parlo dei metodi che utilizzo io che ho un cane e due gatti.

Loading...
LEGGI
10 consigli per riportare in vita padelle e pentole usurate

6 consigli per pulire la casa quando hai animali domestici

Cane, gatto, coniglio… qualsiasi animale domestico hai, devi pulire la casa dallo sporco che fanno. Chi non ha animali pensa spesso che ne producono tantissimo ma noi sappiamo che non è così, si tratta più che altri dei peli che si depositano un po’ ovunque, specialmente nel cambio di stagione quando cambiano il loro manto per sopportare meglio le nuove temperature.

Seguici su Telegram

  1. Igienizza il pavimento

    In commercio esistono tantissimi prodotti validi per igienizzare il pavimento e sono pensati appositamente per chi ha gli animali in  casa. Se come però non ami particolarmente i detergenti chimici, anche perché gli animali leccano ovunque e se hai bambini piccoli in casa la situazione peggiora, allora ti suggerisco di lavare il pavimento Con acqua bollente, un bicchiere di aceto e alcune gocce di olio di tea tree.  Disinfetta e lascia i pavimenti pulitissimi.
  2. Spazzola il tuo animale ogni giorno

    Non è un consiglio per pulire la casa è vero, però devi assolutamente spazzolare il tuo animale ogni giorno, specialmente se è a pelo lungo e durante i periodi di cambio di stagione. Alcuni animali apprezzano questa coccola, altri un po’ meno. Esistono comunque in commercio dei guanti morbidi che non infastidiscono il cane e il gatto e vengono percepiti come una carezza.
  3. Munisciti di aspirapolvere

    L’aspirapolvere è praticamente l’elettrodomestico più importante nelle case dove ci sono gli animali. Permette di aspirare tutti quanti i peli invece di muoverli da una parte e l’altra come fa la semplice scopa. Passala ogni giorno sul pavimento, soprattutto di quelle stanze dove i tuoi animali hanno accesso. Prima però, devi togliere il grosso del pelo degli animali con un panno elettrostatico.
  4. Spolvera con i panni elettrostatici

    In casa tua non possono mancare i panni elettrostatici, fai sempre una scorta quando vai al supermercato. Ti servono per spolverare il pavimento PRIMA di passare l’aspirapolvere e ti servono per spolverare i mobili. Se usi i classici panni i peli non li togli ma gli sposti.
  5. Usa i teli sul divano e sul letto

    Se nonostante la tua iniziare ferrea convinzione che mai e poi mai avresti permesso al cane o al gatto (davvero pensavi di riuscirci con il felino di casa?) di stare sul divano, adesso dormono tutti beatamente accoccolati, previeni il problema utilizzando dei teli copri divano. In questo modo eviti eventuali macchie sopra il tessuto originale ed eviti che vi si depositino i peli sopra.
  6. Fai attenzione ai tappeti

    Specialmente se hai gatti in casa sai bene come i tappeti siano per loro una grande, grandissima attrazione. Li prendono come cuccia ma soprattutto tendono a usarli come se fossero tira graffi (motivo in più per tenerne almeno uno in casa). Puoi optare per tenere un vecchio tappeto da qualche parte e cercare di convincere il tuo animale a usare quello come posto speciale per i sonnellini ma, soprattutto quando non ci sei, probabilmente va proprio in quei posti dove tu gli vieti di andare.

    Ti suggerisco di acquistare tappeti facili da pulire, come quelli realizzati in fibre di acrilico e polipropilene. Inoltre non assorbono lo sporco e lo trattengono in superficie.
LEGGI
Come pulire specchi e vetri: 6 tecniche infallibili

Conclusioni

Sicuramente se hai animali è molto comodo avere un giardino o una terrazza (messa in sicurezza con le apposite reti anti-caduta) dove possano passare un po’ di tempo durante il giorno, sia per il loro benessere sia per tenere lì la maggior parte dei loro svaghi.

Se non hai questa possibilità cerca di seguire i consigli visti fin’ora, ricordati che la pulizia della casa deve essere giornaliera e devi sempre offrire ai tuoi animali spazi comodi dove passare buona parte del tempo.

Loading...

Commenta

Seguici su Instagram CLICCA QUI
+