Lavare le tende: a mano o in lavatrice solo con prodotti naturali

Le tende sono tessuti di arredo molto importanti, sia da un punto di vista estetico che funzionale. Ecco perché devi lavare le tende periodicamente utilizzando i prodotti naturali che ti aiutano sia a rispettare i tessuti che lavi sia l’ambiente.

Ricordati che devi lavare le tende non solo per una questione estetica (si nota quando sono sporche e non è bello!) ma anche per eliminare i cattivi odori che si intrappolano nelle sue fibre, prevenire la formazione di muffa e chiazze gialle.

Stabilisci un giorno al mese dedicato alla pulizia delle tende di casa. Toglile tutte dai rispettivi bastoni. Devi lavarle facendo attenzione alla fibra usata per realizzarla, perciò prima di fare qualsiasi cosa controlla l’etichetta. Non esiste infatti un metodo unico per lavarle.

Lava le tende in base al tessuto

  • Tende di cotone: puoi lavarle tranquillamente in lavatrice, scelta consigliata soprattutto se sono di grandi dimensioni. Puoi lavare il cotone bianco fino a 90°C. Il cotone colorato invece fino a un massimo di 60°. Di base comunque se esegui dei lavaggi frequenti e le tende non sono particolarmente sporche basta un 60° per le tende bianche e un 40° per quelle colorate.
  • Tende di fibra sintetica: Le tue tende sono fatte con un tessuto sintetico? Hanno sicuramente la loro comodità. Fanno presto ad asciugare e non si restringono. Tuttavia il consiglio è quello di lavarle a mano in acqua tiepida. Se le sottoponi a temperature elevate (ecco perché non devi stirarle) si restringono. La temperatura massima consigliata è 60°C però se non sono molto sporche cerca di evitare queste temperature e procedi con i 30°C.

Detersivi naturali per lavare le tende di casa

Puoi lavare le tende con i detersivi naturali ed ecologici. Esistono diverse soluzioni economiche che puoi adottare. E’ perfetto per esempio il sapone di Marsiglia ma puoi realizzare anche un detersivo veloce semplicemente grazie all’aceto che, all’occorrenza, si trasforma in ammorbidente.

Loading...

Detersivo per le tende con sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia è uno dei migliori detersivi naturali che puoi acquistare. Assicurati prima di tutto che sia verso sapone di Marsiglia al 100%.

Prendi del sapone di Marsiglia e usalo per lavare sia le tue tende in cotone che in fibra sintetica. Non solo, si adatta bene tanto al lavaggio in lavatrice che a mano.

Se scegli di usarlo in lavatrice aggiungi un misurino nella vaschetta per il detersivo e aziona il ciclo di lavaggio corretto. Se invece vuoi lavare a mano le tende aggiungi n una bacinella d’acqua tiepida delle scaglie di sapone di Marsiglia e lasciale ammollo per due o tre ore.

Aceto e acqua per le tende colorate

Puoi lavare le tende con acqua e aceto. Se le lavi a mano diluiscili all’interno della bacinella. Se invece preferisci usufruire della comodità della lavatrice allora metti in un bicchiere acqua e aceto in parti uguali e versale nella vaschetta del detersivo. Non metterlo direttamente nel cestello dei panni.

L’aceto ti permette di pulire a fondo le tende, eliminare l’odore di muffa e di fumo di sigaretta e mantenere vivi i colori.

Puoi usare in contemporanea sia l’aceto sia il sapone di Marsiglia. In questo caso metti l’aceto nella vaschetta dell’ammorbidente e non mischiarlo con il sapone.

Come rimuovere le macchie ostinate dalle tende

Ancora una volta non sei obbligata a usare prodotti chimici per rimuovere le macchie ostinate dalle tende.

Un buon rimedio naturale contro le macchie ostinate sulle tende è usare il succo di un limone mischiato con mezzo bicchiere di vino e bianco e 1 cucchiaio di sale grosso. Mischia bene e metti ammollo la tenda per 3 ore. Dopo risciacqua attentamente.

Se la tenda è bianca e ci sono macchie di muffa allora ti suggerisco d’intervenire subito con il bicarbonato di sodio. Unisci due cucchiaini di bicarbonato a dell’acqua, mettila un poco alla volta perché devi ottenere una crema spalmabile sulle chiazze. Lasciala agire e dopo strofina senza allargare la macchia, perciò dai bordi verso l’interno. Sciacqua accuratamente e se necessario ripeti l’operazione.

Consigliati per te

Loading...
31 Condivisioni

Commenta