Trucco per occhiali da vista, come valorizzare gli occhi.

Loading...

L’accessorio moda più trendy e fantasioso? Gli occhiali da vista! Colorato, nero, rotondo o quadrato, l’occhiale è diventato un must have capace di trasformare il viso e lo sguardo. Oggi la moda propone soluzioni che si adattano a qualsiasi forma di viso e colore di capelli. Non solo, puoi scegliere tra un’infinità di modelli adatti per il giorno e la sera. Ovviamente, per far risaltare al massimo il tuo sguardo dietro le lenti, hai bisogno di un make-up accurato in grado di valorizzare gli occhi. In questa breve guida ti sveleremo tutti i trucchi e i consigli per essere sempre al top!

La scelta degli occhiali da vista

Chi ben comincia è a metà dell’opera, recita un vecchio adagio. Questo è vero anche nel caso degli occhiali da vista. Scegliere il modello ideale per il tuo viso è di fondamentale importanza perché sarà la base, la tela bianca sulla quale disegnare un make-up da urlo! L’occhiale influisce sull’aspetto del volto e scegliere lo stile, le dimensioni giuste o il colore può essere molto difficile. Ci sono alcune regole base da tenere presente prima dell’acquisto di una montatura:

Viso rotondo

Scegli montature raffinate e leggermente squadrate o rettangolari in modo da aggiungere linee geometriche al tuo profilo. Evita modelli sottili e rotondi e gioca con i colori.

Viso ovale

Il viso ovale è perfetto per gli occhiali. Non hai nessun limite nella scelta se non quello di evitare montature troppo elaborate ai lati o eccessivamente imponenti.

Viso triangolare

Se hai la fronte alta e il mento leggermente a punta devi scegliere modelli ovali o leggermente arrotondati, necessari per ammorbidire le linee del tuo viso. Evita montature troppo piccole.

Viso quadrato

Questo volto è perfetto per la montatura a giorno, ideale per alleggerire l’insieme e per donare un tocco di delicata eleganza. In generale la regola vuole la scelta di modelli non troppo piccoli.

Viso rettangolare

Se hai la fronte stretta e gli zigomi ravvicinati, devi scegliere un occhiale stretto con lenti alte oppure un modello rotondo con aste a contrasto.

Sai che la scelta della montatura perfetta dipende anche dal colore della tua carnagione? Ad esempio, se sei rossa con la pelle chiara, il tuo ideale sono i colori della terra, il verde e l’oro. Capelli biondi e incarnato roseo invece devono scegliere tonalità fredde come il blu, l’argento o il bianco ghiaccio. Capelli scuri e occhi nocciola o chiari invece hanno bisogno di colori come l’argento, il grigio, il blu o il classico nero.

6 consigli per truccarsi con gli occhiali

Applica il correttore

Il must have del tuo beauty case deve essere il correttore. Mai come nel caso degli occhiali da vista è necessario correggere le occhiaie e le borse. Non è vero infatti che gli occhiali nascondono le occhiaie anzi, le lenti non fanno altro che amplificarle rendendole molto evidenti. Applicalo con cura sotto gli occhi, utilizzando un pennello specifico e tamponalo con una cipria translucida.

Non dimenticare le sopracciglia

Le sopracciglia sono l’accento del tuo volto, il guizzo, il particolare che fa la differenza. La vicinanza con gli occhiali le fa risaltare ancora di più, focalizzando l’attenzione dei tuoi interlocutori proprio sul quel punto. Per questi motivi devi curarle e definirle il più possibile. Assicurati di avere la linea sempre ben disegnata e togli con la pinzetta gli antiestetici peletti che ne falsano la forma. Se noti qualche buchetto o pensi che siano troppo rade, utilizza una matita per sopracciglia del tuo colore naturale. Non disegnare tratti netti e precisi, ma piccoli punti che andrai a sfumare con delicatezza con un pennello o con le dita. In mancanza della matita puoi utilizzare anche un ombretto non perlato.

Utilizza sempre il fondotinta o una crema BB

Quando applichi il fondotinta presta particolare attenzione a quella zona del naso dove l’asta degli occhiali tende a lasciare degli antiestetici segni rossi. Con una spugnetta umida applica un po’ di fondotinta, tamponandolo con cura e fissandolo con un velo di cipria. I make-up artist L’Oreal consigliano un ulteriore passaggio. Per evitare che il trucco in eccesso si depositi sulle stanghette degli occhiali procedi in questo modo: dopo aver terminato la sessione trucco, prendi la tua beauty blender umida e passala delicatamente e con movimenti rotondi sul ponte del naso e sulle guance, nella parte dove poggiano le aste. In questo modo non togli il trucco ma soltanto l’eccesso che potrebbe macchiare la tua montatura. Infine passa un velo di cipria compatta del colore della tua pelle.

Non hai la cipria? Prova un trucco vecchio ma sempre attuale, soprattutto nella bella stagione. Prendi un cubetto di ghiaccio e passalo con cura lungo tutto il viso, insistendo nelle zone che ti abbiamo elencato nel precedente passaggio. Asciuga tamponando con una velina e ammira il risultato. Il trucco durerà per tutta la giornata ed eviterai di macchiare i tuoi occhiali.

Trucco per chi porta occhiali da miope

Gli occhiali per correggere la miopia hanno il brutto vizio di rimpicciolire gli occhi. Il trucco, in questo caso, dovrà essere particolarmente accurato e finalizzato ad esaltare la forma e il colore del tuo sguardo. Applica su tutta la palpebra un ombretto chiaro, bianco o rosa pallido, non perlato. Sulla piega stendi un ombretto più scuro che andrai a sfumare con un pennello adatto, insistendo sulla parte esterna dell’occhio. Secondo i make-up artist delle sfilate parigine, il tocco glamour è dato da una linea di matita bianca o al massimo beige all’interno della rima palpebrale inferiore. Questo è un passaggio fondamentale perché, anche se il nero rende lo sguardo sexy e misterioso, è altrettanto vero che tende a rimpicciolire l’occhio.

Completa il trucco con l‘eye-liner nero, immancabile nel make-up dedicato a chi porta gli occhiali. Se non sai che forma dare alla linea, buttati su quella alla Cleopatra, detta anche a gatto, una riga sottile sulla palpebra che poi ad allungarsi leggermente verso l’esterno, un tocco elegante e di sicuro impatto anche dietro il vetro delle lenti! Infine applica una dose generosa di mascara.

Trucco occhi per chi è astigmatico

Le lenti astigmatiche tendono ad allargare e a ingrandire l’occhio, mettendo in risalto qualsiasi piccola imperfezione. In questo caso la parola d’ordine è utilizzare toni scuri che per loro natura tendono a rimpicciolire lo sguardo. Applica la matita nera soltanto sulla palpebra superiore, sfumando con cura con gli appositi pennelli e non esagerare con il mascara che dovrà essere rigorosamente nero.

Queste sono le regole specifiche da applicare in base al tipo di lenti che indossi. Ricorda però anche alcuni consigli generali. Il primo è quello di non oltrepassare con il trucco occhi la montatura perché rischi un effetto clown poco carino. Abbina sempre i colori degli ombretti a quello degli occhiali. Se non sei sicura, buttati sugli evergreen come eye-liner nero e mascara, vanno sempre bene e, se non eccedi con lo spessore della linea, donano un po’ a tutte.

Osa!

Le tendenze cambiano alla velocità della luce, sdoganando miti e false credenze. Una di queste è proprio relativa al trucco con gli occhiali. Se in principio veniva consigliata la sobrietà a favore di un maquillage basic e lineare, oggi la parola d’ordine è osare! L’occhio, seguendo i consigli che ti abbiamo dato nel paragrafo precedente, deve essere messo in risalto da colori e forme. Il trucco audace funziona e il risultato potrebbe veramente stupirti. Ricorda però di osservare una regola semplicissima. Se decidi di enfatizzare lo sguardo mantieni le labbra neutre, colorandole con un gloss o un rossetto nude. Al contrario, qualora tu decida di utilizzare un make-up delicato e poco evidente, carica il colore delle labbra, osando con la gamma dei rossi, sia lucidi che mat.

Usa il piegaciglia

Secondo il make-up artist Tony Surratt, chi porta gli occhiali non può fare a meno del piegaciglia, lo strumento indispensabile per ingrandire lo sguardo. Utilizzarlo è semplicissimo, devi semplicemente appoggiare le ciglia fino alla base sui gommini e premere leggermente. A questo punto applica tanto mascara insistendo soprattutto sulla base e aiutandoti con un apposito pennellino (o un vecchio scovolino) per distribuire il prodotto senza grumi.

Questi sono i nostri 6 consigli per valorizzare gli occhi. Il trucco per gli occhiali da vista, se ben curato, è quel particolare che può fare la differenza!

Loading...

Commenta