Come preparare uno shampoo fatto in casa per rinforzare i capelli

Loading...

Sapevi che puoi rinforzare i capelli in modo completamente naturale? Purtroppo a causa della cattiva alimentazione, del clima, dello stress, delle stagioni ecc. i tuoi capelli tendono a indebolirsi un po’. Per fortuna esistono rimedi fatti in casa che ti aiutano, purché ovviamente tu possa intervenire anche sulla causa dell’indebolimento della tua chioma. 

Con questo voglio dire che preparare uno shampoo fatto in casa è senza dubbio molto utile, però devi anche valutare cos’è che causa questo indebolimento. Può essere la cattiva alimentazione, oppure lo stress. In entrambi i casi prendi in mano la situazione e intervieni. 

I capelli deboli e da rinforzare si riconoscono subito. Si spezzano, si formano facilmente le doppie punte, cadono più del solito. Occorre rinforzarli in modo da prevenire tutto questo e avere una chioma bellissima e a lungo. 

Considera che è molto più facile andare in contro a questo problema se hai i capelli lunghi che tendono al secco. Un’altra causa importantissima è proprio l’inquinamento ambientale, ma anche l’uso di sostanze non adatte come le piastre, le tinte, il phon etc. Anche il cloro presente nei rubinetti di casa non è di aiuto. Non sempre però le cause sono queste. I capelli fragili possono dipendere anche da una condizione di stress, così come da una malattia, due delle più comuni sono l’ipotiroidismo e l’anemia. 

Shampoo fai da te per capelli deboli, la ricetta per prepararlo in casa!

Sai qual è una casa quasi sconosciuta dei capelli deboli? Lo shampoo industriale. Ecco, la presenza di paraffina, petrolati e additivi vari non fa altro che danneggiare la salute dei tuoi capelli e della cute. Perciò è meglio evitarli e passare invece ai prodotti fai da te, i quali oltre a essere senza dubbio più rispettosi della tua salute sono anche amici dell’ambiente. 

Ti dico subito che non esiste un solo tipo di shampoo ideale. Però qui ti mostro subito un prodotto abbastanza universale che va bene praticamente per qualsiasi tipo di capello. Puoi all’occorrenza aggiungerci altri prodotti per renderlo più specifico al tuo caso. 

Ingredienti

  • 50 grammi di sapone di Aleppo
  • 200 ml di acqua
  • 50 ml di infuso di camomilla per capelli normali
  • 1 tazza d’infuso di rosmarino

Prima di vedere il procedimento ti ricordo che puoi aggiungere: 2 cucchiai di succo di limone se i tuoi capelli sono spenti. Oppure puoi sostituire l’infuso di camomilla con l’infuso di foglie di edera nella stessa quantità se hai i capelli tinti e deboli. 

Preparazione

  • Prendi i 50 grammi di sapone di Alloro  e sminuzzalo
  • Mettetelo in un pentolino d’acqua con i 200 ml di acqua fallo bollire
  • Quando diventa verde spegni il fuoco e lascia raffreddare
  • Aggiungi l’infuso di camomilla o di edera
  • Aggiungi una tazza d’infuso di rosmarino. 

Lascialo freddare. Usalo ogni volta che ti lavi i capelli. All’incirca dura tre mesi se ben chiuso. 

Altri consigli utili per rinforzare i capelli

  • Inizia subito a rinunciare alle tinture e le decolorazioni. Non stressare i tuoi capelli con acconciature come trecce o chignon troppo stretti.
  • Taglia di pochi centimetri i capelli se hai le doppie punte.
  • Applica dell’olio come quello di cocco, di jojoba o di mandorle prima di lavarli. 
  • Non usare l’acqua molto calda quando ti lavi i capelli perché li danneggi ulteriormente, cerca piuttosto di usare acqua tiepida. 
  • Usa il getto del phon a bassa velocità e a media temperatura. 
  • Usa un pettine a denti larghi e morbidi per non tirare i capelli. 
  • Eventualmente controlla se hai una carenza alimentare, tra le cause vi è la carenza di vitamina A, B ed E. Intervieni con la giusta alimentazione oppure usando integratori. 

Loading...

Commenta