Ricetta hamburger di spinaci: buoni, sani e con poche calorie

Loading...

La ricetta per gli hamburger di spinaci è buonissima, adatta si a chi ha deciso di adottare un’alimentazione vegetariana, ma perfetta in realtà anche per chi mangia carne per il semplice fatto che consente di variare un po’ e proporre piatti nuovi. 

Gli hamburger di spinaci poi sono gustosi e contengono poche calorie, possono essere la soluzione perfetta se non sapete cosa cucinare, volete un panino veloce da portarvi fuori casa ma non volete mangiare la carne oppure avete amici vegetariani a cena e desiderate preparare per loro qualcosa di buono. 

Gli hamburger con gli spinaci sono un piatto completo se accompagnato per esempio con delle patatine fritte (avete mai provato le chips al cavolo nero?), altrimenti possono seguire un piatto di pasta e diventare così un secondo. 

Come preparare gli hamburger di spinaci ipocalorici

Potete immaginare bene che esistono tanti differenti tipi di hambuger con spinaci, io vi mostro un metodo semplice per realizzarli e soprattutto a basso contenuto calorico. Vi aiutano infatti a mantenere la vostra forma fisica. 

Ingredienti

  • 200 grammi di spinaci
  • 50 grammi di pan grattato
  • Acqua
  • Un uovo 
  • 50 grammi di hemmental 

Procedimento

  • Come prima cosa mettete a lessare gli spinaci. Io vi consiglio di usare quelli freschi. Una volta pronti scolateli e posizionateli in una casseruola a raffreddare. Metteteli per esempio in un colino per la pasta e iniziate a premerli per andare a eliminare l’acqua. 
  • Prendete gli spinaci tra le mani e strizzateli per bene così da rimuovere tutta l’acqua possibile. Più acqua resta e meno è compatto il risultato finale. 
  • Mettete i vostri spinaci in un frullatore e tritateli. Aggiungete anche un uovo e il pangrattato e amalgamate bene il tutto. Aggiungeteci l’hemmental precedentemente tritato e le spezie che più vi piacciono come per esempio il pepe, il sale, ma anche lo zenzero, il basilico etc. 
  • Adesso iniziate a creare delle palline con l’impasto. In media un hamburger va dai 100 ai 150 grammi. Potete pesarli o andare a occhio. Una volta pronte le palline schiacciatele per dargli la forma dell’hamburger. Adesso create l’impanatura con il pangrattato. 
  • Mettete a scaldare una padella antiaderente e una volta che è bollente iniziate a metterci sopra le vostre svizzere di spinaci. Fate cuocere l’hamburger da una parte all’altra per un paio di minuti a lato. 

Consiglio finale

Se avete deciso di mangiare gli hamburger di spinaci per aumentare l’apporto di ferro nel vostro organismo, sappiate che è una scelta saggia, però ci vuole un’accortezza. E’ infatti vero che gli spinaci contengono abbastanza ferro (ma non quanto si pensa), però il nostro organismo non è capace di assimilarlo da questa fonte. Questo perché è un ferro non eminico, cioè che non è facilmente assorbibile dal nostro corpo.  Per agevolare l’assorbimento infatti dovete condire gli spinaci con il succo del limone. L’acido ascorbico contenuto in questo agrume favorisce l’assorbimento del ferro contenuto negli spinaci da parte del nostro organismo. 

Gli spinaci contengono meno ferro di quanto si pensa, per un errore di stampa del passato vengono ritenuti 10 volte più ricchi di ferro rispetto a quanto lo sono. 

Per il resto gli spinaci contengono tante altre sostanze buone, come per esempio l’acido folico e la vitamina A. Contengono tra le tante cose anche il nitrato, è una sostanza che aumenta la forza muscolare. Al suo interno c’è la luteina, la quale è utile per la salute degli occhi. Non solo, secondo diverse ricerche giocano un ruolo chiave nella prevenzione del cancro, regolarizzano i livelli della pressione sanguigna e sono utili anche per ridurre lo stress ossidativo. 

Loading...

Commenta