10 ricette sfiziose con le zucchine

Loading...

Le zucchine sono un ortaggio versatile in cucina ma anche ricche di sostanze nutritive davvero preziose. Oggi ti mostro 10 ricette sfiziose con le zucchine tutte differenti che ti permetteranno di utilizzarle in molti contesti e per realizzare piatti buonissimi e nutrienti.

La zucchina è un ortaggio altamente digeribile, ricca di sostanze antiossidanti e capace di abbassare anche la pressione sanguigna. Prima di partire con le ricette ti consiglio però di prestare attenzione a quali zucchine acquisti, scegli sempre quelle biologiche o meglio, se puoi, cerca di coltivarle tu stesse in modo da essere sicura della loro bontà.

Le 10 ricette sfiziose che puoi fare con le zucchine

  1. Pasta zucchine e gamberetti

    Comincia mettendo la pentola con l’acqua a bollire. Appena sei pronta, ovvero quando hai tutti gli ingredienti, procedi con la pulizia dei gamberi. Togli il guscio e la parte nera che si trova proprio sulla schiena. Prepara adesso le zucchine, te ne basta mezza, quindi taglia la verdura e riducila a tocchetti.

    Metti un po’ d’olio a scaldare nella padella e unisci subito un pezzetto di cipolla. Aggiungi le zucchine e i gamberetti (4 o 5), fai rosolare bene a fuoco lento. Non appena è pronta la pasta, scolala e versala nella padella per farla scottare 2 minuti. Come puoi vedere è semplicissima questa ricetta. Puoi unire alla fine un po’ di pepe nero e di erba cipollina.

  2. Pasta panna zucchine e salmone

    Come sempre ti occorre una pentola per far bollire l’acqua. Successivamente parti con la lavorazione degli ingredienti. Taglia il salmone, in genere viene usato quello affumicato ma va benissimo anche quello da cuocere.

    Adesso taglia le zucchine a rondelle e dopo a metà. Scalda l’olio in una padella antiaderente, unisci un pezzetto piccolo d’aglio e dopo versa le zucchine. Dopo 1 minuto puoi unire la panna, poco per volta così da far mescolare bene gli ingredienti. Unisci il salmone e fallo cuocere nella sugo un pochino. Scola la pasta e versala in padella, fai rosolare un minuto.

  3. Pasta penne zucchine e speck

    Un bel piatto di pasta mette sempre tutti d’accordo, specialmente quando gli ingredienti sono lo speck e le zucchine. Prepara il sugo, ma solo dopo che hai messo l’acqua a bollire. Quindi, in una padella scalda un filo d’olio e aggiungi due spicchi d’aglio. Questi dovrai rimuoverli alla fine. Prepara le zucchine, una volta che sono ridotte a cubetti le fai rosolare quattro minuti circa. Unisci lo speck, devi starci pochissimo anche quaranta secondi. Mescola la pasta nella padella e fai cuocere per un minuto. Per migliorare ulteriormente il gusto, oltre al formaggio versa un po’ di olio piccante.

  4. Frittata cipolla e zucchine

    Chi ha detto che la semplicità non possa essere tutto quello che occorre per realizzare un ottimo piatto? 2 uova, un pezzetto di cipolla e mezza zucchina infatti sono gli ingredienti necessari per il piatto di oggi. Quindi, prendi le uova e lavale bene. Dopodiché le apri e le versi dentro una scodella. Taglia la cipolla e la zucchina. Scalda un filo d’olio in padella e dopo un minuto circa versa il composto, ovvero nella scodella aggiungi le verdure e mescoli bene il tutto. Un pochino di sale e sei pronta per far cuocere la frittata. Ti devi aiutare con un mestolo di legno, per girarla e farla cuocere da entrambi i lati.

  5. Zucchine ripiene (besciamella, cotto e mozzarella)

    Le zucchine ripiene possono contenere carne, verdure e non solo. Il ripieno scelto per oggi prevede; un po’ di mozzarella (quella da pizza), spezie, prosciutto cotto e besciamella (anche quella già pronta). Usa due zucchine tonde, così che risultino facili da lavorare. Devi scottarle, dopo taglia la parte superiore, anche 3 o 4 cm dall’estremità fino al basso. Scava con un cucchiaio per togliere la polpa. Una parte di quest’ultima la devi mescolare con la besciamella e il prosciutto cotto a pezzetti. Usa un po’ di prezzemolo e sale e pepe. Cuoci in forno (180 gradi) e dopo circa quindici minuti aggiungi la mozzarella sopra. Fai cuocere per due minuti.

  6. Carpaccio di zucchine

    Per la donna attenta alla bilancia e alla salute, ecco un piatto facile e ottimo. Il carpaccio di zucchine prevede solo limone, noci o mandorle, sale e parmigiano. In pratica tagli la verdura a fette molto fini. Dopodiché, le adagi su di un piatto da portata. Una volta pronte, le copri con il succo di limone. Fai passare 5 minuti almeno e dopo unisci la frutta secca, il parmigiano e se vuoi un po’ di pepe.

  7. Involtini di zucchine

    Facile e troppo buono, il piatto in questione è sempre ben visto. Compra delle zucchine lunghe e una volta pulite tagliale per orizzontale. Il risultato deve ricordare diciamo i biscotti “lingue di gatto”. Queste le fai scottare in pentola con acqua. Dopo pensi al ripieno. Un buon abbinamento è philadelphia e prosciutto crudo, c’è chi ci aggiunge anche alcuni capperi. Non devi fare altro che spalmare il formaggio, aggiungere il crudo e arrotolare quanto basta, chiudi con uno stecchino e cuoci in forno già caldo per due minuti. Con una spolverata di parmigiano sono ancora più buone!

  8. Sfoglia vegetariana

    Compri il classico rotolo di pasta sfoglia, scaldi il forno (10 – 12 minuti) e mentre aspetti apri appunto il rotolo. Comincia a fare il bordo, ti consigliamo di lasciarla aperta (stile pizza) perché cuoce bene il tutto. Dunque, taglia e poni sulla sfoglia le zucchine a rondelle fini. Aggiungi la cipolla, sempre a rondelle, il formaggio di capra, le carote tagliate fini (precedentemente lessate) e quando è pronta i pomodori. Quest’ultimi a crudo, non dimenticarti di aggiustare il tutto con sale e pepe.

  9. Vellutata di zucchine

    Buona e genuina, la vellutata di zucchine è ottima in ogni momento. Pulisci il porro, successivamente le zucchine. Metti un po’ d’olio a scaldare e unisci entrambi gli ingredienti. Usa pure la pentola per la pasta. Passati pochi minuti, aggiungi il brodo, ricordati di aggiustare di sale e pepe. Dopo dieci minuti circa, frulla bene il tutto. Devi solo incorporare la panna fresca, successivamente fai passare otto minuti circa e la ricetta in questione è pronta.

  10. Polpette di zucchine

    Comincia pure dalle patate, le devi pulire e lessare. Dopo lava le zucchine. quest’ultime le utilizzi solo dopo che le hai grattugiate con il pelapatate, un po’ come se fossero le carote alla Julienne. Adesso in una scodella unisci il sale, la patata, l’uovo e il formaggio grattugiato. Versa le zucchine e mescola bene. mezz’ora di cottura a 190 gradi.

Loading...

Commenta