Come eliminare i cattivi odori dalle scarpe

Loading...

Esci di casa la mattina e torni la sera, ti togli le scarpe e senti che emanano cattivi odori? Non è affatto una bella cosa ma è perfettamente normale che ti accada. Eliminare i cattivi odori dalle scarpe è importantissimo però, specialmente perché ricordati una cosa. Quell’odore non lo senti solo tu.

Il cattivo odore lo sentono tutti e forse gli altri più di te. Perciò prima di uscire o di andare a lavoro devi assicurarti di avere non solo scarpe che non emanano cattivi odori ma anche vestiti puliti.

Nell’articolo di oggi ti spiego appunto come eliminare i cattivi odori dalle scarpe. Prima però, vediamo perché si presenta questa situazione.

Cattivo odore nelle scarpe, perché?

Parti dal presupposto che i piedi sudano molto, specialmente nei periodi meno caldi durante i quali passano tutto il loro tempo chiusi nelle scarpe. Se poi passi la giornata a camminare molto, ecco un altro problema.

Devi sapere però una cosa. Non è il sudore a causare il cattivo odore ma bensì i batteri che proliferano nelle scarpe a causa dell’umidità e del calore. Perciò per evitare questa situazione devi sicuramente cambiare alcune abitudini come per esempio cambiare spesso i calzini e non indossare ogni giorno sempre le stesse scarpe. Dai tempo a ogni paio di scarpe di “riposare” e prendere aria all’aperto.

Le cause comunque possono essere altre. Alcune volte per esempio dipende da un’eccessiva dose di stress. Altre volte invece da problemi ormonali. Altre volte ancora può dipendere da un’infezione fungina.

Cattivi odori? Ecco alcuni rimedi per le tue scarpe

Qui sotto trovi alcuni rimedi naturali che ti aiutano a combattere il cattivo odore delle scarpe. Ricorda però che tutto parte da una buona igiene, un cambio regolare di calzini e l’eventuale eliminazione di problemi alla base come possono essere funghi e problemi ormonali.

Borotalco

Il borotalco è un grande alleato in queste circostanze. Proprio così, non devi fare altro che utilizzarne un pochino e lasciarlo agire per diverse ore, meglio se per tutta la notte. È capace di profumare e di eliminare l’umidità grazie alla sua azione assorbente. In pratica devi cospargerlo dentro la scarpa e appunto lasciato per tutto il tempo necessario. Ti consiglio di farlo prima di andare a dormire o comunque su scarpe che al momento sai di non utilizzare.

Prendere aria

Spesso basta una buona abitudine per combattere il problema. Ovvero se le tue scarpe hanno un cattivo odore prova a lasciarle fuori di casa, ovvero prima di andare a letto le puoi mettere sul balcone. Già in poche ore ti accorgi che il cattivo odore è svanito o comunque si è ridotto sensibilmente. Ovvio che devi sempre cercare la causa del problema. Ma questo vale praticamente per ogni cosa.

Agrumi

Ti sei mai accorta che la frutta è utile in tante occasioni e non solo a livello alimentare? Per esempio le bucce degli agrumi sono rimedi ottimi, utilizzati da milioni di persone e privi di controindicazioni. Quello che devi fare è molto semplice. Mangi un’arancia e conservi la buccia. Oppure quando utilizzi un limone non gettare la scorza. Puoi utilizzare o l’una o l’altra oppure puoi anche abbinarle. Quindi sempre prima di andare a dormire, appoggia dentro le scarpe questi ingredienti.

Oli essenziali

Pensavi che le care essenze non potessero fare al caso tuo? Ci sono molti oli essenziali utilissimi a tale proposito. Per combattere il cattivo odore delle scarpe infatti puoi sfruttare tantissimi prodotti, l’importante è impiegare gli oli con proprietà disinfettanti. Ti suggerisco quindi di provare con l’essenza di limone, di lavanda o il tea tree oil. Ne basta 1 goccia nelle suola. Questo rimedio è valido sempre. Puoi farlo ogni tot giorni, insomma non appena senti il cambiamento di odore.

Loading...

Commenta