5 modi per eliminare le macchie d’inchiostro dai tessuti con prodotti naturali

Loading...

Le macchie di sporco sui tessuti sono un vero incubo, alcune più di altre perché veramente difficili da eliminare. Tra i nemici numeri uno dei tessuti puoi sicuramente trovare le macchie d’inchiostro e ne sai qualcosa se hai figli piccoli che, naturalmente, prestano poca attenzione alle cose di casa.

Per quanto difficili da eliminare le macchie d’inchiostro, non sei costretta a utilizzare i solidi prodotti chimici. Si è vero, tali sostanze sono ottime per rimuovere le macchie e gli aloni in fretta, tuttavia non rispettano l’ambiente e neppure la tua salute. E proprio per questi motivi è sempre meglio optare per i prodotti naturali.

Oggi ti mostro come eliminare le macchie d’inchiostro dai tessuti utilizzando solo i prodotti naturali. Quindi vai sul sicuro e sull’economico. Inoltre come già detto rispetti l’ambiente, quindi non potresti fare scelta migliore.

Inchiostro sui tessuti: come si elimina in modo naturale?

La regola universale è ovviamente quella di agire subito! Non devi aspettare e rimandare a un secondo momento. Pomodoro, ketchup, maionese, olio, tinte di vario genere, e inchiostro appunto, sono tutti prodotti che più rimangono a contatto con il tessuto e maggiori danni causano, o meglio, diventano difficilissimi da rimuovere. Se una macchia d’inchiostro rimane per diverso tempo a contatto con il tessuto è praticamente impossibile rimuoverla completamente. Qui sotto ti mostro 5 rimedi naturali utili.

  1. Farina e limone

    Due degli ingredienti più comuni al mondo nonché tra i più economici e sempre presenti in casa sono utili a questa situazione. La farina e il succo di limone vengono in tuo soccorso.

    Non devi utilizzarli assieme ma bensì uno per volta. Quindi, non appena viene versato l’inchiostro tempestivamente devi utilizzare la farina per coprire la macchia. Il composto ha capacità assorbenti e quindi ti facilita il lavoro.

    Mentre la farina agisce estrai tutto quanto il succo da un limone grande (così da averne molto a disposizione) così da intervenire sull’inchiostro. Questo rimedio è suggerito in particolar modo per i tappeti e alcune tipologie di tende, ma puoi usarlo anche sui teli. 

  2. Sale e borotalco

    Non appena un tessuto entra in contatto con l’inchiostro,deve subito essere trattato. Un buon rimedio naturale è dato dalla combinazione di sale e borotalco così da tamponarla immediatamente e assorbirla.

    Volendo li puoi usare anche singolarmente, ma in questo modo l’azione sarà di minore impatto. Applica quindi sale e borotalco sulla macchia d’inchiostro e dopo alcuni secondi usa una spazzola ma non lo fare troppo energicamente. Questo rimedio funziona per le macchie molto piccole, generalmente dopo viene usato anche un po’ di alcol.

  3. Acqua calda e sapone di Marsiglia

    Contro l’inchiostro un altro valido alleato è questo rimedio che ti sto per mostrare, acqua e sapone di Marsiglia! Lo puoi sfruttare principalmente per salvare i tuoi tappeti macchiati, ecco come devi fare.

    Dal momento che si crea la macchia utilizza subito dell’acqua calda mescolata con del sapone di Marsiglia sciolto dentro. Visto che il rimedio deve essere tempestivo e le macchie possono capitare in qualunque momento, versaci prima della farina e mentre questo ingrediente assorbe il liquido tu prepara appunto il rimedio in questione.

    Con una spugna pulisci bene la zona, tampona e non strofinare, fai attenzione a non allargare ulteriormente la macchia. Dopo sciacqua bene per rimuovere ogni traccia di sapone. 

  4. Lavaggio in lavatrice con alcol denaturato e sapone di Marsiglia

    L’alcol denaturato è un prodotto più che conosciuto contro vari tipi di macchie, per combattere l’inchiostro infatti puoi usare anche questo buon alleato.

    Non devi fare altro che tamponare il tessuto che è entrato in contatto con l’inchiostro. Per farlo devi solo utilizzare un panno che dopo puoi buttare via, imbevilo in alcol denaturato e agisci subito sull’inchiostro.

    Fai passare novanta secondi e dopo metti il telo macchiato in lavatrice, per un lavaggio completo ed efficace usa il sapone di Marsiglia naturale. Solitamente questo tipo di rimedio funziona contro i pennarelli e le penne dall’inchiostro indelebile.

  5. Latte e aceto

    Un’altra combinazione d’ingredienti semplici, naturali e poco costosi è proprio questa, ovvero latte e aceto. Versa in una ciotolina entrambi gli ingredienti in parti uguali e subito lavora la macchia.

    Quindi tampona il tessuto, fai passare centoventi secondi e successivamente strofina con cautela verso l’interno della macchia, per farlo usa un panno bianco che dopo puoi buttare.

    In molti sono rimasti davvero entusiasti di questo rimedio, ti permette infatti di ottenere buoni risultati. 

Loading...

Commenta